svizzera

Fujifilm annuncia un sovrapprezzo addizionale per le lastre di stampa offset in alluminio

Dicembre 1, 2021

Fujifilm annuncia oggi che applicherà un sovrapprezzo addizionale di € 0,46 per m2 alle sue lastre di stampa offset in alluminio, con decorrenza il 1° gennaio 2022.

Negli ultimi mesi, oltre all’aumento a livelli senza precedenti del prezzo dell’alluminio, l’energia è diventata un problema globale con il costo dell’energia che si è triplicato in alcune parti delle attività di Fujifilm. Inoltre, c’è stato un aumento del 250% dei costi della logistica, nonché un costante aumento del costo dei prodotti chimici e dei materiali di imballaggio.

Fujifilm ha lavorato senza sosta per gestire e assorbire questi costi, cambiando i metodi di lavoro e migliorando l’efficienza operativa, per ridurre l’impatto di questi costi in aumento sui propri clienti. Tuttavia, la portata dell’aumento è tale che, nonostante le sue recenti azioni, Fujifilm non è in grado di coprire l’incremento dei costi complessivi. Il nuovo sovrapprezzo consentirà a Fujifilm di mantenere una fornitura costante e sarà applicato in aggiunta alla maggiorazione annunciata in precedenza.

Taku Ueno, Senior Vice President di Fujifilm Graphic Systems EMEA, afferma: 

“Globalmente, abbiamo tutti registrato un aumento dei costi senza precedenti, in particolare quelli per la logistica, l’energia e le materie prime, e abbiamo assorbito una buona parte di tali costi, ma non siamo in grado di assorbirli tutti. Siamo consapevoli che queste condizioni sono molto difficili per i nostri clienti, quindi continueremo a lavorare con loro e a supportarli in questo periodo difficile”.


 

Per ulteriori informazioni:

Daniel Porter
AD Communications
E: dporter@adcomms.co.uk
Tel: +44 (0)1372 464470