Italia

Messaggi del CEO e COO

Shigetaka Komori: Presidente e Amministratore Delegato (a sinistra)
Kenji Sukeno: Presidente e Direttore Esecutivo (a destra)

In risposta agli importanti cambiamenti che stanno avvenendo negli attuali scenari commerciali, con particolare riferimento all’ascesa della fotografia digitale e al corrispondente declino dell’uso della pellicola, Fujifilm ha adottato misure significative per trasformare la propria struttura aziendale e per concentrare gli investimenti sul rafforzamento della propria presenza sul mercato. Oggi, ci concentriamo sulla sfida di fornire soluzioni a un'ampia varietà di problemi sociali nei settori della sanità, dei materiali e della fotografia.

Nell’interessante segmento di crescita del settore sanitario, abbiamo profuso enormi sforzi e risorse per fornire soluzioni per la prevenzione, la diagnosi e il trattamento supportando gli operatori sanitari nella lotta alla pandemia di COVID-19 il più rapidamente possibile. Ad esempio, Fujifilm fornisce un reagente di rilevamento RNA che permette l’esecuzione di test PCR ancora più immediati, e offre sistemi point-of-care ecografici e di radiografia diagnostica mobile per produrre diagnosi e trattamenti sempre più rapidi. Supportiamo inoltre i nostri partner nella produzione di vaccini contro il COVID-19, oltre a promuovere lo sviluppo e la produzione di Avigan come soluzione farmacologica terapeutica.

In aggiunta, il 1° aprile 2021, abbiamo accolto l’arrivo della nuova attività di diagnostica per immagini Hitachi, Ltd. e fondato una nuova società, FUJIFILM Healthcare. Una vasta gamma di apparecchiature diagnostiche, tra cui dispositivi per TC e RM, è ora connessa ai sistemi informativi di imaging FUJIFILM, aiutando il personale sanitario nell’esecuzione di diagnosi più accurate attraverso l’uso di tecnologie di elaborazione delle immagini e sistemi AI all'avanguardia.

Nel settore dei materiali, sosteniamo l’innovazione in una società sempre più digitale, sviluppando e producendo materiali di processo utilizzati nella produzione di semiconduttori e pellicole altamente funzionali per monitor e display di smartphone.

Abbiamo inoltre sviluppato tecnologie a nastro di lunga durata e ad alta capacità per facilitare le aziende nella gestione dell’enorme volume di dati digitali in continuo aumento a livello globale. Il basso consumo energetico delle unità a nastro, rispetto a quelle a disco, ha consentito una riduzione significativa delle emissioni di CO2 dei data center. Questo è solo un esempio del contributo di Fujifilm alla riduzione dell'impatto ambientale nella realizzazione di una società più sostenibile.

Con la diffusione del COVID-19, le opportunità di interazione sociale si sono ridotte al minimo, palesando la necessità evidente di arricchire le relazioni tra individui, famiglie e comunità. Nell’ambito dell’imaging fotografico, i nostri prodotti conservano e condividono ricordi di vita, dai sistemi di fotografie istantanee, che consentono di stampare e godere le foto sul posto, alle fotocamere mirrorless di fascia alta e ai servizi di stampa. Continueremo a promuovere il valore della fotografia nella costruzione di legami che arricchiscono la vita delle persone.

Per oltre un anno, l’umanità ha affrontato un’inaspettata pandemia causata dal nuovo coronavirus. Al di là della pandemia, il nostro mondo continua ad affrontare complicati e numerosi problemi sociali e ambientali, tra cui la sfida del cambiamento climatico. Fujifilm si impegna a collaborare con le società del nostro gruppo come un’unica “Entità Fujifilm” e NON SMETTEREMO di affrontare ogni sfida per un futuro più sicuro, più forte, più connesso e più resiliente.

Shigetaka Komori
Presidente e Amministratore Delegato (CEO)

Kenji Sukeno
Presidente e Direttore Esecutivo