Italia

DRI-CHEM NX500V

NEW

Un analizzatore automatico multifunzione di chimica a secco con tempi di risposta notevolmente brevi, interfaccia touchscreen e affidabilità. <PER IL VETERINARIO>

Filmato sul prodotto

Risultati professionali grazie a un funzionamento semplice ed efficiente.

Un massimo di 20 slide contenuti nella cartuccia saranno elaborati automaticamente in una singola sessione. È possibile configurare successivamente il test o la processazione del campione senza attendere la conclusione della sessione precedente.

Qualità comprovata dall’esperienza

Fujifilm sviluppa dispositivi di analisi che funzionano con la chimica a secco per la diagnostica di laboratorio dal 1984. Da allora è leader di mercato in Giappone.

Facile

Procedura semplice in 3 passaggi

Impostare la slide (reagenti per slide a secco)

Impostare il campione

Premere START (AVVIO)

Funzionamento semplice e intuitivo su schermo touchscreen LCD

FUJIFILM ha posto particolare enfasi nella progettazione di uno schermo operativo semplice e facile da utilizzare.

Test di microcampioni. Una funzione molto utile soprattutto negli animali di piccole dimensioni

Ogni test richiede 10 μl di campione. (PCR: 5 μl/test, ISE: 50 μl/test, il volume morto è necessario utilizzando la misurazione automatica). Se il campione è minore, è possibile eseguire la misurazione tramite pipettaggio manuale.

Nessuna calibrazione

Il sistema FUJI DRI-CHEM utilizza reagenti di tipo secco altamente stabili. Non è necessaria la calibrazione. La variabilità nei lotti di reagenti è regolata utilizzando la scheda QC.

Diluizione automatica

Anche la diluizione, un processo che richiede molto tempo, è automatizzata.
L’unica operazione consiste nell’immettere il rapporto di diluizione.

Manutenzione semplice

L’analizzatore è a ridotta manutenzione.
Non necessita di competenze o corsi di formazione specifici.

Veloce

Misurazione rapida

L’analizzatore DRI-CHEM NX500V è in grado di misurare rapidamente 23 diversi parametri colorimetrici e 3 elettroliti.
Ha una capacità produttiva di 128 test/ora.

  • * NX500V IC: in caso di campioni di sangue intero, ci vorranno altri 2 minuti per la centrifugazione di ciascun campione.

Pannelli in confezione singola (S-Panel)

Gli S-Panel sono slide preconfezionate che è possibile montare facilmente nella cartuccia porta slide in un solo passaggio. Ciò migliora l’efficienza del flusso di lavoro e la riduzione dei rifiuti.

Misurazione continua

Una volta completata la procedura di pipettaggio per il primo campione, è possibile impostare le slide per il campione successivo e avviare il test.
Ciò riduce al minimo il tempo di attesa per i pazienti.

Ciclo di processazione DRI-CHEM NX500V in pochi minuti per 18 parametri clinici per ciascun campione del paziente

Accurato e affidabile

NX500V è in grado di misurare l’attività della lipasi canina

NX500V è in grado di misurare l’attività della lipasi canina

  • Citazione: J.Vet.Med.Sci.73(11):1481-1483, 2011 Katsumi Ishioka
  • J-vet vol.291 2011.6 pp13-15, pp25-29

Risultati precisi

Il reagente per slide FUJI DRI-CHEM ha un’elevata affidabilità e stabilità grazie alla tecnologia chimica fine coltivata attraverso la lunga storia di Fujifilm.
L’alta qualità dei reagenti Fujifilm è dimostrata da un confronto con i metodi di misurazione tradizionali.

Più facile e veloce

Separatore di sangue integrato, Built-in,*1 per l’uso diretto di campioni di sangue intero.

NX500V IC è dotato di un separatore centrifugo integrato.
Dopo aver impostato il campione di sangue intero e le slide e aver premuto il pulsante START (AVVIO), è sufficiente attendere i risultati della misurazione. Il separatore centrifugo integrato è in grado di ridurre il processo di pre-trattamento dei campioni di sangue intero.

  • *1 Questa funzione è disponibile solo in NX500V IC.

La COPPETTA IC è destinata appositamente a plasma di alta qualità

1) COPPETTA IC (coppetta per centrifuga integrata)

Gli ematociti, che hanno una gravità specifica più alta rispetto all’agente separante, vengono separati e intrappolati sul lato esterno dell’agente separante dopo la centrifugazione.
Solo il plasma passa lungo la scanalatura e si accumula sul fondo della coppetta dopo la separazione.

2) Cannuccia

Consente di miscelare efficacemente sangue intero con eparina ed erogare il campione nella coppetta.
La coppetta è dotata di una speciale cannuccia.