Italia

Paddock Digital Printing investe nella Acuity Ultra per incrementare l’attività di produzione di segnaletica

Paddock Digital Printing investe nella Acuity Ultra per migliorare la produttività e rimanere competitiva

Novembre 11, 2021

Acuity Ultra

Fondata nel 2007, Paddock Digital Printing BV è un’azienda di stampa dei Paesi Bassi specializzata nella produzione di segnaletica per interni ed esterni. Nonostante sia un’azienda relativamente piccola, con solo dieci dipendenti, tutti i suoi prodotti sono realizzati internamente, dall’inizio alla fine. Nel 2020, l’azienda ha investito in una Acuity Ultra 5044 a otto canali per preparare l’attività al futuro e rimanere competitiva.

Con già due stampanti Fujifilm Uvistar installate (una delle quali è stata sostituita dalla Acuity Ultra), nel corso degli anni Paddock Digital Printing ha sviluppato un ottimo rapporto con Fujifilm. Reinier Lemaire, direttore e proprietario di Paddock Digital Printing, spiega come l’azienda ha conosciuto la Acuity Ultra e come ha maturato la decisione di investire in questa macchina. “In quanto azienda di stampa completa, siamo sempre alla ricerca di modi per preparare la nostra attività al futuro e soddisfare le richieste dei nostri clienti, tra cui qualità elevata e tempi di produzione rapidi. Poiché l’industria si evolve rapidamente, la stagnazione porta al declino, e dobbiamo quindi essere sempre aggiornati in fatto di software e soluzioni di produzione.

“Dopo che Fujifilm ci ha presentato la Acuity Ultra, abbiamo deciso di eseguire alcuni test per analizzarne le prestazioni. Abbiamo optato di testare il modello 5044 per la sua opzione di otto canali di colore (CMYK doppio) e la larghezza di cinque metri. Insieme a un tecnico di Fujifilm, per due giorni il nostro operatore ha eseguito test su una gamma di substrati nell’Advanced Print Technology Centre di Fujifilm a Bruxelles. Siamo stati felici di scoprire che la Acuity Ultra superava le nostre aspettative in termini di qualità, funzionalità, funzionamento e velocità. Offriva esattamente ciò di cui avevamo bisogno per rispondere alle esigenze dei nostri clienti”.

L’azienda utilizza la macchina per stampare una gamma di materiali per interni ed esterni, roll-to-roll, con una larghezza massima di cinque metri.

“La poliedricità e le diverse opzioni, ad esempio la possibilità di produrre su tre bobine jumbo contemporaneamente, offrono un’eccellente versatilità e flessibilità. Si tratta di una macchina affidabile e veloce che ha rinforzato il livello di fiducia che abbiamo nella nostra attività. Ci permette non solo di continuare a fornire prodotti di alta qualità ai nostri clienti esistenti, ma anche di sviluppare nuove opportunità commerciali.

“Abbiamo già ricevuto feedback positivi da numerosi clienti sulla qualità delle stampe, in particolare in merito all’intensità dei colori e alla risoluzione. Gli operatori sono anche rimasti molto colpiti dalla produttività della macchina e dalla possibilità di cambiare velocità in modo talmente fluido”.

Lemaire ha parlato della soddisfazione di poter collaborare con Fujifilm nell’intero processo di vendita e installazione.

“Fujifilm ha una buona conoscenza del mercato e lavora costantemente per mantenere la sua reputazione. La loro stretta collaborazione in un’ottica di partenariato è stata apprezzata da tutti all’interno del team, e siamo felici di aver ulteriormente consolidato il nostro rapporto con Fujifilm.

“Nonostante il periodo difficile dovuto alla pandemia, siamo andati avanti con l’investimento e non ce ne siamo pentiti”, conclude Lemaire. “Il settore della segnaletica è stato inevitabilmente colpito, e numerosi nostri clienti sono nel settore degli eventi e delle feste. In un’ottica di continuità, abbiamo dovuto mantenere il nostro ottimismo in previsione del ritorno alla normalità di questi settori. Grazie a questo investimento, ora ci sentiamo pronti per il futuro”.

Kevin Jenner, European Marketing Manager, Wide Format Inkjet Systems presso Fujifilm Graphic Systems Europe, afferma:

“Siamo felici di consolidare il nostro rapporto con Paddock Digital Printing grazie all’investimento nella Acuity Ultra. È fantastico vedere quanto l’investimento faccia la differenza per l’azienda, nonostante i problemi che il settore ha dovuto affrontare nell’ultimo anno e mezzo. Siamo impazienti di lavorare con loro per massimizzare ogni opportunità”.

 

Per ulteriori informazioni:

Tom Platt
AD Communications 
E: tplatt@adcomms.co.uk
Tel: +44 (0)1372 464470